Suicidi di Stato

La motivazione del lodo Alfano è “l’esigenza di protezione della serenità dello svolgimento delle attività connesse alle alte cariche”. La Corte costituzionale, nella sentenza n. 24 del 2004, ha affermato – in poche parole – che non si ravvisa connotazione di diversità per la quale detta “serenità” non debba esere garantita a tutti piuttosto che solo alle alte cariche. Ovvero, tale serenità è un bene da garantire a tutti, ottenibile soltanto con una aministrazione seria ed efficiente della giustizia.

Fatto questo preambolo, viro verso una notizia di cronaca nera.

Leggevo che due ragazzi son morti in un incidente stradale a seguito del loro tentativo di fuga da una volante dei carabinieri, in quanto non in regola con l’assicurazione civile della moto che giudavano.
Evidentemente questi ragazzi non avevano la serenità che serviva per fermarsi e pagare delle proprie infrazioni. Evidentemente la vita li aveva privati della necessaria “serenità” e messi in una condizione “di fuga”. Alcune colpe della loro morte sono secondo me da ricercare a monte, nel governo dello stato, che non si preoccupa di garantire il diritto al lavoro e alla crescita personale dell’individuo.

E dunque arrivo a quanto mi premeva dire con questo post.

Di Pietro – in un suo INTERVENTO alla Camera (dal minuto 1:34:30) – denunciava al governo che stava per eleggere un personaggio contiguo alla mafia (Antonio Franco Cassata) a procuratore generale presso la Corte di appello di Messina
Oggi, in un ARTICOLO pubblicato sull’unità, leggo che la morte di Parmaliana ha strette connessioni con quel Franco Cassata.
Adolfo Parmaliana si sarebbe suicidato affinchè la sua lettera di testamento venisse letta, affinchè i riflettori si accendessero su quei vari dossier definiti “TSUNAMI” che Cassata ha più volte rispedito indietro ai carabinieri. Anche questa volta, qualcuno muore perchè lo stato non garantisce la “serenità” di vivere, di vivere serenamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Roberta Lombardi Cittadina

Just another WordPress site

Carla Ruocco

Portavoce cittadina al parlamento del Movimento 5 stelle - Vice Presidente Commissione Finanze

VociAlVento

pensieri laterali

Pullinpulse's Weblog

Un contenitore a supporto del mio impegno sociale, ma anche uno spazio per condividere musica, arte, cultura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: